Riapertura attività venatoria

0
318

Come previsto dall’Ordinanza del 27 novembre 2020 del Ministero della Salute, la Regione Piemonte in data odierna alle ore 16:20, ha reso noto che: “in conseguenza della mutata classificazione della Regione Piemonte in materia di emergenza Covid-19, da zona rossa a zona arancione, come riportato dal sito della presidenza del Consiglio dei ministri, a far data da domenica 29 novembre 2020, sarà possibile praticare l’attività venatoria nell’ambito del proprio Comune“.